La pubblicazione di un sito web

Ci sono centinaia di milioni di siti web su Internet provenienti da ogni angolo della terra.

Da qui la ragione per cui internet e conosciuto anche con il nome di World Wide Web .
Mentre la tecnologia avanza e siti web sono più semplici da costruire, anche una persona con scarsa conoscenza del computer può sotruirsi un sito funzionante in pochissimo tempo .

Effettivamente grazie alla tecnologia attualmente disponibile , la pubblicazione di un sito web può essere costruito in pochi passi, qui di seguito ne elechiamo i basilari.

  • Creare il sito web
  • Trova un piano di hosting
  • Caricare il sito

A seconda del vostro livello di abilità , un sito web possono essere creati manualmente utilizzando Dreamweaver o Blocco note. D’altra parte , i siti possono essere creati in modo quasi automatico con numerosi programmi open source (senza licenza da pagare a nessuno).

Il secondo metodo è il più semplice e richiede la quantità minima di programmazione se non quasi nulla.

Uno dei metodi più popolari di creazione sito web è di WordPress, questo consiste in un sistema di gestione dei contenuti. E ‘stato originariamente creato per aiutare a creare blog, ma questo è stato esteso a qualsiasi tipo di sito web,  negozi compresi .

Esistono per questa piattaforma  migliaia di temi creati dagli utenti co potranno rivelarsi utili per il tuo sito web. Inoltre , plugin, widget e altri strumenti sono disponibili per l’utente per le mansioni differenti , la maggior parte sono gratuiti.

Un altro utile sistema di gestione dei contenuti è Joomla che crea e gestisce il sito del contenuto. Per utilizzare Joomla  semplicemente installarlo correttamente e che è tutto! Ci sono strumenti per la creazione del sito se avete la necessità . Esisto diversi sistemi di gestione ma noi ci siamo soffermati su quelli che, sempre secondo noi, sono di piu facile comprensione.

Una volta che il sito è stato ideato/creato è tempo di trovare un piano di hosting che si adatta alle nostre esigenze. Generalmente non si desidera utilizzare un servizio gratuito in quanto la qualità non è solitamente soddisfacente. Gli aspetti più importanti di scegliere un web hosting provider sono la scalabilità , la conservazione, la larghezza di banda , CPU e costi.

Una volta trovato un web hosting provider, è arrivato il momento di caricare il sito.

Sarà lo stesso host provider a fornirvi le indicazioni per caricare i vs. file sui loro server. le modalita sono per lo più di facile comprensione, come aabimo gia dettoa ache a chi e digiuno di nozioni web.  Molti fornitori di web hosting  consentono di installare automaticamente CMS (sistemi di gestione dei contenuti) come WordPress.

Come abbiamo visto per creare il sito abbiamo percorso una lunga strada in un breve lasso di tempo.

Infatti abbiamo disposizione svariati software  a disposizione per creare un sito web senza alcuna conoscenza di programmazione necessari. Con l’aggiunta di freeware e software open source , è anche estremamente conveniente…….

Tags: ,,

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*