La privacy non esiste se la wifi non è protetta….

La connessione Wi-Fi è diventata indispensabile, ormai tutti possiedono in casa un router che consente di collegarsi ad Internet senza fili.

Questa è una soluzione di connettività a cui ognuno di noi punta. Ma bisogna avere la consapevolezza che con questo tipo di connessione la nostra privacy  in rete è a repentaglio.

Per funzionare i router sono provvisti al loro interno di software che acconsentono agli utenti più competenti di amministrare ogni particolare della connessione a Internet, ma il piu delle volte le impostazioni di default (predefinite) di essi non assicurano un livello di consono con le nostre esigenze intriseche di salvaguardia della nosta privacy.

Perche dobbiamo allarmarci?

Prima per evitare  evitare che qualche furbo o vicino approfitti e rubi la connessione, quindi occorre provi rimedio e agire al fine di proteggere la nostra rete wireless.

Come Fare ciò? La prima cosa da fare è avere accesso al pannello interno del router per correggere le sue impostazioni di sicurezza. Quindi è importante avere il computer collegato al router tramite Wi-Fi , aprire un qualunque browser Web e collegarsi al sito 192.168.0.1 o oppure 192.168.1.1 che sono di norma gli indirizzi IP che ci consentono di amministrare il dispositivo e cambiare l’impostazione “admin” con dati propri nella sezione “Manutenzione/Amministrazione” del pannello del router.

Cliccare pertanto sul pulsante “Salva” e attendere che si apra nuovamente la pagina di controllo del router per avanzare nella procedura. A questo punto, è necessario impostare manualmente una password WPA, accedendo al software interno del router e andare nella sezione “Amministrazione Interfaccia/Wi-Fi”  del pannello dove inserire una chiave segreta. Infine, salvare le modifiche: adesso la connessione WIFI è protetta la 100%!….

Tags: ,,,

One Response to "La privacy non esiste se la wifi non è protetta…."

  1. Pingback: La protezione di una connessione WIFI è indispensabile | Guazzabuglio

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*